Prevenzione dai danni da cinghiali: è sempre lo stesso sistema

Cinghiale png Report-age.com 2015Chieti. L’ambito territoriale di caccia chietino-lancianese ha avviato l’attività di intervento di prevenzione dei danni da cinghiale attraverso delle segnalazioni da presentare con il modello reperibile anche sul sito atcchietinolancianese.it.

Si ritiene un male necessario l’abbattimento selettivo dei cinghiali e purtroppo si assecondano metodi di contrasto cruenti per risolvere la questione del sovrappopolamento come se la morte dell’animale fosse l’unica strada possibile per salvaguardare le colture e sostenere il lavoro degli agricoltori. Si tratta invece di un palliativo che non risolve alla radice il problema. Con la sua esperienza l’ambientalista Eleonora Martino ha insegnato che è possibile convivere con i cinghiali, un gruppo di loro la accolse e rispettò, per tutto il tempo della permanenza, le colture di casa senza creare problemi. Una convivenza pacifica, documentata, che sta riscrivendo la storia degli esseri viventi, ma che a molti non conviene accettare così da preferire i paraocchi, simili a quelli cuciti alla testiera dei cavalli per evitare che qualcosa distragga, per non imbizzarrire dinanzi ad una realtà diversa (che non conviene) e che si ritiene sia umanamente impossibile. Ciò che vogliono e devono vedere per forza e l’incompatibilità e dunque l’eliminazione e lo sterminio. Siamo ancora lontani dal giorno in cui la giovane ambientalista della provincia di Pescara potrà vedere realizzato il desiderio di un mondo dove ogni essere possa serenamente vivere senza il timore di essere fucilato e così, nel frattempo, la Cia Chieti (Confederazione italiana agricoltori), annuncia la possibilità di inviare le richieste per la prevenzione da danni da cinghiali a questa email. Il secondo passo se mai interverranno quale sarà? Il modulo prestampato è valido per tutti i comuni della provincia di Chieti fino al Sangro, sono esclusi i comuni dell’Ambito territoriale di caccia vastese.

Richiesta intervento di prevenzione danni cinghiale Cia Chieti

Cinghiali amici dell’uomo. La Donna accolta dal branco

26.11.2014

6 risposte a "Prevenzione dai danni da cinghiali: è sempre lo stesso sistema"

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.