Banda ultralarga: 94 comuni presto fruiranno della connessione ultra veloce

Oltre 90 comuni rurali presto potranno disporre di banda ultralarga cioè  connessioni veloci riducendo il digital divide, il divario digitale che li distanzia dalle altre comunità dell’Unione europea in line da tempo e spediti in viaggio. La percentuale di chi naviga a velocità sostenuta è piuttosto bassa nel Centro Sud Italia, Molise 75,9%, ad esempio, contro l’83% del Friuli Venezia Giulia. In queste aree il digital divide dello stivale varia dall’ 8,4 al 13,4%, contro una media europea del 3%.

Il divario digitale è quello calcolato tra chi ha accesso effettivo alle tecnologie dell’informazione (in particolare personal computer e Internet) e chi ne è escluso in modo parziale o totale. Tra gli elementi che lo definiscono anche la connessione ultraveloc: solo 2 italiani su 10 navigano a 30 megabyte al secondo, dati Infratel Italia aggiornati a giugno 2014. Il 96,9% della popolazione italiana è raggiunto dai servizi di accesso a Internet, ma ad una velocità compresa tra 2 e 20 megabyte al secondo che non corrisponde alla velocità garantita in altre località Eueopee. In Italia la copertura della banda ultralarga va a tempi di lumaca con una media del 22,3% di cittadini con connessione a 30 megabyte al secondo, veloce e più conveniente. Sarà anche salutare? Di questo aspetto non si parla e gli spot che già si propongono per lanciare la nuova tecnologia non mancano prestigiosi luminari del mondo della medicina che mentre sono ad un matrimonio riescono ad operare a distanza il paziente, e a salvargli la vita.

Di antenne ne sarà pieno il mondo, ma l’unico problema che si intende inquadrare, per distrarre le masse, è quello della tutela dei dati personali, ormai bruciati da tempo in realtà

Grazie ad un finanziamento di 25 milioni di euro la Regione Abruzzo oggi annuncia che le cose presto cambieranno per consentire una connessione veloce. Sulmona è tra le prime località, con Pratola Peligna, che disporrà del nuovo supporto di navigazione, sono in tutto 94 i comuni rurali che presto saranno raggiunti da una velocità di connessione pari a 30 mgb al secondo. Nell’elenco dei futuri comuni ultra veloci sono menzionati: Sant’Egidio alla Vibrata, Guardiagrele, Penne, Montorio al Vomano, Tagliacozzo, Campli, Castel di Sangro, Casoli, Carsoli, Popoli, Capistrello, Loreto Aprutino, Isola del Gran Sasso d’Italia, Civitella del Tronto, Manoppello, Pizzoli, Magliano de’ Marsi, Balsorano, Scafa, Civitella Roveto, Torre de’ Passeri; Scoppito, Tornimparte, Lettomanoppello, Montereale, Raiano, Altino, Bussi sul Tirino, Tocco da Casauria; Scurcola Marsicana, Rosciano, San Vincenzo Valle Roveto; Sant’Eusanio del Sangro, Alanno, Pescasseroli, Gioia dei Marsi, Torricella Sicura, Scanno, Fara Filiorum Petri; Colledara, Archi, Tornareccio, Barisciano, Castiglione Messer Marino, Caramanico Terme, San Demetrio ne’ Vestini; Basciano, Lecce nei Marsi, Perano, Introdacqua, Cellino Attanasio, Roccaraso, Gessopalena, Rocca di Mezzo, Penna Sant’Andrea, Morino, Fara San Martino, Cagnano Amiterno, Roccaspinalveti, Cermignano, Crognaleto, Palena, Lama dei Peligni, Rapino, Villa Santa Maria, Collelongo, Pettorano sul Gizio, Roccascalegna, Roccamontepiano, San Valentino in Abruzzo Citeriore, Torricella Peligna, Tossicia, Casacanditella, Cugnoli, Massa d’Albe, Sante Marie, Pacentro, Ovindoli, Oricola, Castiglione Messer Raimondo, Castellafiume, Ateleta, Civitella Casanova, Nocciano, Bugnara, Pescocostanzo, Castelvecchio Subequo, Bolognano; Farindola, Prezza, Canistro, Lucoli.

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.