Casa di riposo abusiva ad Introdacqua (Aq) ospiti evacuati

Fonte immagine http://www.arezzoweb.it/wp-content/uploads/2009/12/20091203_anziani_rsa.jpg
Fonte immagine

Introdocqua (Aq). Carenza di autorizzazioni amministrative, forse anche sanitarie e condizioni igienico sanitarie probabilmente discutibili potrebbero essere le cause, secondo le prime indiscrezioni trapelate oggi, alla base del sequestro della residenza per anziani Anni azzurri nella frazione di Cantone di Introdacqua. I 19 ospiti della struttura sono stati sistemati provvisoriamente in alcuni centri del territorio. A richiedere l’intervento della magistratura sarebbe stato lo stesso Comune di Introdacqua che aveva sollecitato ripetutamente i titolari della struttura a rimuovere le carenze e a mettersi in regola. 

Residenza anni azzurri Report-age.com 2015L’unico indagato nell’inchiesta è un imprenditore abruzzese, del settore pompe funebri, gestore della struttura all’epoca della denuncia dell’amministrazione comunale che poi ha ceduto l’attività. A lui sono contestate violazioni di carattere amministrativo e penale. Nel sopralluogo il Nucleo antisofisticazione e sanità di Pescara avrebbe rilevato che tra gli ospiti alcuni non sono autosufficienti, hanno quindi necessità di cure specifiche che la struttura non era autorizzata a fornire. A confermare che non ci sono problemi di carattere sanitario è Alessandra Baldassarre, legale degli attuali gestori della casa di riposo: “Non c’è stato alcun provvedimento di carattere igienico sanitario e il sequestro operato dai Nas è solo frutto di una controversia con il Comune“. Lo residenza per anziani è stata chiusa su provvedimento del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Sulmona, Paola Petti, deciso su richiesta del sostituto procuratore Stefano Iafolla. “Abbiamo già fatto ricorso al Tar in virtù del silenzio assenso, da parte del Comune, alla nostra richiesta di rilascio di autorizzazione amministrativa per lo svolgimento dell’attività. Non conosciamo i motivi del provvedimento cautelativo e chiederemo l’accesso agli atti per proporre ricorso a un sequestro contestato anche dagli ospiti della casa di riposo, che non volevano assolutamente andare via”.

mariatrozzi77@gmail.com

Aggiornamenti

Ritrovato dai forestali l’anziano scomparso ieri dalla casa di riposo 16.02.2015

Casa di riposo della discordia, a pochi mesi dalle amministrative 12.02.2015

2 risposte a "Casa di riposo abusiva ad Introdacqua (Aq) ospiti evacuati"

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.