CasaGaia, il dono per i figli del Centro Abruzzo

Cansano (Aq). Apre una comunità educativa che ospiterà minori fino a 12 anni, si chiama CasaGaia e verrà inaugurata mercoledì alle ore 11 nello stabile di località Vicenne. A sostenere la realizzazione della struttura, gestita dalla Horizon service società cooperativa sociale, è stato soprattutto il sindaco, Mario Ciampaglione, che ha promesso di garantire il servizio, di natura privata, anche per il futuro.

CasaGaia rinviata l’inaugurazione 28.01.2015

Casa famiglia cansano Report-age.com 2015Di conseguenza, secondo i dati stimati in regione, dal Centro nazionale di documentazione e analisi per l’infanzia e l’adolescenza, i bambini e gli adolescenti in affidamento familiare sono 110, mentre quelli accolti nei servizi residenziali sono 231 per un totale di 341. CasaGaia nasce anche per questo, ma soprattutto dalla volontà della Horizon service, attiva in Abruzzo dal 1998, come impegno per l’entroterra abruzzese. La Cooperativa ha investito nella ristrutturazione di un immobile destinandolo a casa famiglia per bambini sino a 12 anni secondo le linee definite dalla Regione Abruzzo. All’interno della struttura i minori ospiti convivono con una équipe multidisciplinare professionalmente qualificata che si occupa del loro benessere globale cercando di ricreare un clima familiare, affettivo, protettivo, nutrito di sicurezza e di fiducia.

Secondo la rilevazione del ministero del lavoro e delle politiche sociali – direzione generale per l’inclusione gli “Affidamenti familiari e collocamenti in comunità al 31.12.2012” pubblicata dicembre scorso <L’Abruzzo, pur avendo aderito alla rilevazione, non ha fornito il dato sull’affidamento familiare, pertanto nel report si propone il valore 2010 riferito all’indagine campionaria del centro nazionale». In base a quanto pubblicato sul sito web dell’Osservatorio sociale regionale Abruzzo (dati 2009) sono 16 le comunità educative, con 10 minori, distribuite sulle 4 province: 3 a Chieti, 3 a L’Aquila, 4 a Pescara e 6 a Teramo. I soci della Horizon appartengono a questo Territorio e hanno così contribuito a creare relazioni con le famiglie, le istituzioni e gli organismi del Terzo settore e ne hanno compreso il bisogno: CasaGaia è un dono fatto a questo Centro Abruzzo. Il contributo con CasaGaia si è trasformato in accoglienza e aiuto.

È nata una nuova grande famiglia. Sono stati invitati a portare il proprio saluto il Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, l’Assessore regionale per le Politiche Sociali, Marinella Sclocco, il Presidente del Consiglio Regionale, Giuseppe Di Pangrazio, il Presidente e la Vice Presidente della Provincia dell’Aquila, rispettivamente Antonio Del Corvo e Antonella Di Nino, il Commissario della Comunità montana Peligna, Mimmo Di Benedetto e il Sindaco del Comune di Cansano, Ciampaglione. Sono stati invitati a partecipare anche i sindaci del comprensorio, i rappresentanti istituzionali e gli attori del territorio. A sostenere l’iniziativa anche la Pantex International. L’evento inaugurale ha ricevuto il patrocinio del Comune di Cansano e della Comunità montana peligna.

mariatrozzi77@gmail.com

Aggiornamenti

CasaGaia sarà inaugurata giovedì 19 febbraio 2015 16.02.2015

Una risposta a "CasaGaia, il dono per i figli del Centro Abruzzo"

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.