Trasloca a Pescasseroli (Aq) Sandrino, anziano orso del Pnalm

Pescasseroli (Aq). Gli acciacchi dell’età per l’anziano orso del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e l’accentuarsi dei problemi fisici, nelle scorse settimane, hanno indotto quelli del Pnalm a trasferire a Pescasseroli l’orso Sandrino, fino a ieri residente nell’area faunistica di Villavalleonga, nell’aquilano.  L’operazione, non priva di rischi, si è svolta senza problemi ed il trasloco è stato eseguito sotto lo stretto controllo clinico e monitoraggio delle funzioni vitali dell’animale così chiamato, al tempo in cui fu trovato, per onorare l’allora Presidente della Repubblica, Alessandro (detto Sandro) Pertini.

Orsi foto Salviamo L'Orso Report-age.com 2014Alla veneranda età di 30 anni Sandrino ha bisogno di cure e di aiuto, attualmente è ospitato in un box di ricovero non accessibile al pubblico, riscaldato e illuminato, dove potrà essere seguito al meglio assicurando così tutti i servizi necessari ad un animale anziano che difficilmente riesce ad alimentarsi, a pulirsi. Il controllo clinico sul plantigrade è quotidiano e al Pnalm non gli fanno certo mancare somministrazioni di medicinali e terapie di supporto grazie al veterinario del parco. INsomma è stato allestito per l’orso caro al compianto presidente della Repubblica una vera e propria struttura per anziani plantigradi, ora tutta per lui.

Come è noto l’orso, pur soffrendo di sordità, massiccia riduzione delle capacità visiva, ridotta funzionalità motoria localizzata  soprattutto al treno posteriore che determina spesso uno stazionamento anche prolungato in posizione seduta, presenta un quadro clinico tutto sommato soddisfacente, difatti si alimenta con appetito, reagisce alla presenza ravvicinata di persone e spesso assume la posizione quadrupedale e cammina, pur con evidente difficoltà. Sono stati consultati anche degli specialisti esterni che hanno sostanzialmente confermato la diagnosi concordando pienamente con il piano di gestione di Sandrino messo a punto dall’ente parco. Ovviamente in Pnalm terra sotto controllo l’avanzare dell’età del mammifero, le condizioni dell’Orso che fu trovato abbandonato e malato dalle guardie del parco. Venne curato e assistito e grazie alle attenzioni del parco l’orso riuscì a salvarsi.

mariatrozzi77@gmail.com

Aggiornamenti

Focolaio di Tbc nel Pnalm. Salviamo l’orso: ”Istituire zona infetta e intensificare i controlli” 16.02.2015

ORSO BRUNO MARSICANO: 11 NUOVI NATI AVVISTATI NEL 2014 23.12.2014

Dossier Orso Bruno Marsicano 2013-2014

Una risposta a "Trasloca a Pescasseroli (Aq) Sandrino, anziano orso del Pnalm"

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.