Skip to content

Una legge nazionale contro i botti di Capodanno

Ogni anno a causa dei fuochi d’artificio col botto muoiono circa 5 mila animali. Petardi, botti, fuochi d’artificio e deflagrazioni di ogni genere terrorizzano gli animali domestici. Vorremmo che l’unico botto di Capodanno fosse quello dello spumante.

No ai botti di Capodanno Report-age.com 2014Nei gatti e soprattutto nei cani, un botto crea stress e spavento al punto da indurli a fuggire dai giardini per superare i recinti e scappare lontano dal rumore insopportabile, finendo spesso vittime del traffico o di ostacoli non visibili al buio.

L’uomo ha un udito con una percezione compresa tra le frequenze denominate infrasuoni, intorno ai 15 hertz e quelle denominate ultrasuoni, sopra i 15 mila hertz. Cani e gatti, invece, dimostrano facoltà uditive di gran lunga superiori: il cane fino a circa 60 mila hertz mentre il gatto fino a 70 mila hertz. 

Ogni anno i Vigili del fuoco sono chiamati ad effettuare centinaia di interventi per recuperare cani e gatti terrorizzati rifugiati nei posti più impensabili. Anche molti uomini – questi tuttavia spesso responsabili al contrario degli animali – pagano per i botti di Capodanno. Ogni anno abbiamo centinaia di feriti a volte anche gravi e purtroppo anche alcuni casi di morte.

Basta con questa storia, proponiamo una legge nazionale che permetta di chiudere in serenità l’anno passato e cominciare per bene con il nuovo. Per questa petizione in meno di un giorno hanno già aderito 5 mila persone, proteggiamo i nostri piccoli amici. Esistono fuochi artificiali altrettanto attraenti che non producono le esplosioni dirompenti, si tratta di fuochi artificiali composti da giochi di luci e musiche a ritmo dei fuochi garantendo uno spettacolo piromusicale sereno, che non disturba gli animali ed è piacevole da vedere.

mariatrozzi77@gmail.com

Firma per chiedere una legge nazionale contro i botti di Capodanno

Aggiornamenti

Botti e petardi vietati a Sulmona sino al 6 gennaio 30.12.2014

1 commento »

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: