Arcobaleno bianco a Campo Felice, l’arco della nebbia

Arcobaleno bianco Foto Rossano Soldati Report-age.com 2014
Arcobaleno bianco Foto Rossano Soldati, tutti i diritti riservati Report-age.com 2014

Lucoli (Aq). Le gocce d’acqua sospese nella nebbia sono talmente piccole da non riflettere la luce del sole ed è così che l’arcobaleno bianco si forma, il fenomeno è anche conosciuto come Arcobaleno di Nebbia.

Arcobaleno bianco Foto Rossano Soldati Report-age.com 2014
Arcobaleno bianco Foto Rossano Soldati tutti i diritti riservati. Report-age.com 2014

Un fenomeno raro e affascinante che ci regalano gli Appennini dell’aquilano, documentato per noi da Rossano Soldati che da Lucoli, prima dell’alba, è partito per raggiungere Campo Felice ed è riuscito a fermare in pochi scatti il breve istante in cui è apparso l’arco sulla conca di origine carsico-glaciale che offre, in questa stagione, le particolari condizioni per la formazione dell’arcobaleno bianco. “In questo periodo il sole sorge basso e sulla nebbia stratificata della conca si mette in evidenza questo mirabile effetto _ riferisce Soldati _ L’arcobaleno di nebbia appare e scompare in un batter d’occhio appena si alza la nebbia”.

Arco bianco Lucoli Rossano Report-age.com 2014Il fenomeno ottico dell’arcobaleno è creato dalla luce del Sole che attraversa le gocce d’acqua sospese in aria dopo un temporale o ad un palmo dalla cascata. In questo singolare caso sono delle gocce di nebbia e condensa ad infrangere la luce solare e sono talmente sottili, più fini di 0,05 millimetri che non agiscono come spettri di luce che separano le varie lunghezze d’onda e rimandano quindi un arco privo di colori che invece si scorgono, mai nettamente separati tra di loro, in un comune arcobaleno: rosso all’esterno, una fascia arancione seguita da una gialla, una banda verde e una pennellata d’azzurro, ancora indaco e in fine il viola. Per provare a vederlo a Campo Felice occorre essere sul posto appena dopo l’alba.

Rivista Focus. Un arcobaleno bianco, di nebbia, appare nei cieli del Polo Nord e viene impresso dalla fotocamera del fotografo russo Sam Dobson, uno spettacolo naturale impressionante che fu di buon auspicio per la spedizione nel Circolo Polare Artico, il fotografo era in viaggio su una rompighiaccio partita dalla città russa di Murmansk.

Noi per Lucoli

Una risposta a "Arcobaleno bianco a Campo Felice, l’arco della nebbia"

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.