Stop Ttip per fermare il “Trattato di liberalizzazione selvaggia”

Stop Ttip
Stop Ttip

Roma. Oltre 100 eventi previsti in Europa e decine di iniziative da Nord a Sud dell’Italia mirano a fermare tra l’Europa e gli Stati uniti il “trattato di liberalizzazione selvaggia” ovvero il Ttip secondo i sostenitori della campagna Stop Ttip.

Incontri e appuntamenti nazionali sono previsti a Milano il 10 e 11 ottobre e il 14 a Roma, per fermare il trattato che punterebbe a creare il più grande mercato liberalizzato mondiale (40% del Pil globale) a tutto vantaggio di grandi imprese e investitori, ma minando alla base i diritti dei lavoratori, di cittadini e delle comunità di entrambe le sponde dell’oceano Atlantico.
E’ in calendario, l’11 ottobre, il flash mob al Forum dei Popoli Europa/Asia di Milano in occasione della Giornata europea di mobilitazione Stop Ttip. E’ una delle più grandi mobilitazioni decentrate della società civile internazionale che ha come obiettivo il Ttip, Trattato Transatlantico di libero scambio tra Unione Europea e Stati Uniti.
In un percorso di avvicinamento alla Giornata di azione globale dell’11 ottobre con la Campagna Stop Ttip Italia si chiede il blocco immediato dei negoziati, evitando un trattato di liberalizzazione tra Europa e Stati Uniti che metterebbe in discussione diritti acquisiti e sostenibilità sociale e ambientale.
Sul privilegio degli investitori sotto il Ttip consigliamo la lettura dell’ultimo studio pubblicato da Public citizen sull’arbitrato per la risoluzione delle controversie tra investitori e Stati. L’altra faccia della medaglia è invece la  scheda informativa sulla protezione degli investimenti e risoluzione delle controversie tra investitore e Stato negli accordi dell’Ue recuperabile nel sito ufficiale che fa riferimento al trattato internazionale.
Alcuni documenti sottratti alla singolare segretezza dell'accordo tra Usa e Ue sono recuperabili qui

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.