Dal Pnalm alla Majella la strada dell’Orso attraverso la Riserva Genzana

Entroterra abruzzese. Abbiamo fatto centro la Orsettisettimana scorsa con la breve inchiesta sugli avvistamenti degli orsi nell’area della Majella perché oggi i Parchi nazionali d’Abruzzo e la Riserva del monte Genzana confermano quanto segnalato da Report-age.com. Da qualche tempo gli agenti del Corpo forestale dello Stato rilevano la presenza di orsi nell’area di connessione tra il Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise e il Parco Nazionale della Maiella, lo annuncia il Pnalm in un comunicato congiunto con il Parco nazionale della Majella e la Riseva regionale, sottolineando che la linea di passaggio dell’Orso bruno marsicano sarebbe proprio quella che insiste sul territorio della Riserva naturale regionale monte Genzana alto Gizio e così le zone limitrofe.  

Dossier Orso 2013                                        Avvistamenti Orso

Orso PnalmLa frequentazione di questa parte di territorio non è un fenomeno recente, in base a quanto confermato dall’ente perché in passato ci sono stati costantemente avvistamenti di orsi provenienti  dal Parco d’Abruzzo.  Negli ultimi tempi la presenza appare più stabile e più ampia, così come dimostrano i numerosi avvistamenti  nei pressi dei comuni di Pettorano Sul Gizio, Rocca  Pia, Cansano, Campo di Giove, Pescocostanzo, Roccaraso e Pietransieri.

Corpo forestale dello Stato Foto Trozzi Report-age.com 31.8.2014
Corpo forestale dello Stato Foto Trozzi

“Una presenza più stabile degli orsi in questa parte di territorio è sicuramente un fatto estremamente positivo che ci fa prefigurare la possibilità di considerare più ampio l’areale frequentato dall’orso stabilmente –  attualmente ristretto al solo territorio del Parco d’Abruzzo Lazio e Molise e della sua zona di protezione esterna –  che è uno degli elementi fondamentali per il successo delle politiche di conservazione dell’Orso bruno marsicano _ segnalano dal Pnalm _  Gran parte del Piano di azione per la tutela dell’Orso bruno marsicano infatti è fondato su 2 assi strategici: diminuzione della mortalità e ampliamento dell’areale di presenza stabile del plantigrado”.

Foto Pnalm Orso bruno marsicano
Foto Pnalm Orso bruno marsicano

Si legge nel comunicato: “Una maggiore presenza dell’Orso nell’area di connessione tra Parco d’Abruzzo e Parco della Maiella è una buona notizia che fa ben sperare nella possibilità di avere in futuro una popolazione stabile di orsi anche sul Parco della Maiella. Tuttavia, non ci sfugge che gestire questa fase di passaggio presenta sicuramente problemi e criticità che devono essere affrontati, a cominciare dai danni provocati agli allevamenti e alle colture e dalla frequentazione dei centri abitati da parte degli orsi”.

Non mancano rassicurazioni del Pnal e Parco Majella, Riserva Monte Genzana Alto Gizio e il Comando regionale del Corpo forestale dello Stato impegnati, per quanto di competenza e in collaborazione tra loro, ad affrontare e gestire al meglio la situazione.

Previsto domani l’esame della bozza del calendario venatorio 2014 2015, predisposta dalla Regione Abruzzo, passaggio essenziale di Valutazione di incidenza (Vinca) dal Comitato per la Valutazione di impatto ambientale.

Per qualsiasi informazione, segnalazione o altra necessità legate alla presenza del plantigrado ci si può rivolgere agli enti Parco alla Riserva regionale e al numero di emergenza gratuito 1515 del Corpo Forestale dello Stato attivo 24 ore su 24.
Dossier Orso 2013

Aggiornamenti

Orsi confidenti. Dalla Parte dell’Orso chiede estendere la responsabilità del Parco oltre i confini 28.03.2015

Bocconcini killer a Villavallelonga e Lecce nei Marsi. Salviamo l’Orso: “Vietate l’attività nelle aree compromesse” 24.03.2015

Orso insonne sugli impianti di risalita di Campo di Giove 22.02.2015

Il video dell’Orso a Roccapia, nell’aquilano ancora niente letargo 18.12.2014

Trentino. Morta l’orsa Daniza, non ha retto alla cattura 11.09.2014

Archivio

Da Pescocostanzo a Cansano, avvistati i rari orsi del Parco Maiella 27.8.2014

Parchi Comunicati stampa n.50 del 28.8.2014 e n.51  03.09.2014

13 risposte a "Dal Pnalm alla Majella la strada dell’Orso attraverso la Riserva Genzana"

Ask yourself if it is really necessary..

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.